Trattamento d'onore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trattamento d'onore

Messaggio Da Clugia il Dom Set 27, 2015 4:33 pm

Codice Clugiense

Editto Araldico II - Del Trattamento d'Onore

È fatto obbligo per ogni cittadino, nobile, plebeo o schiavo che sia appellarsi alle nobiltà Lituane con il seguente trattamento d'onore.

Della Famiglia Regnante

Sarà opportuno appellarsi al Granduca, in quanto Sovrano di uno stato, con il titolo di Sua/Vostra Altezza Reale il Granduca di Lituania. Con titolo di Altezza Reale sarà anche chiamato il figlio primogenito del Granduca, erede al trono indipendentemente dal sesso, ed il suo primogenito, con i rispettivi consorti dei tre sovracitati.
Ai restanti figli membri della famiglia reale sarà conferito il titolo di Sua/Vostra Altezza Granducale, come anche ai consorti e figli di questi.
Le Altezza Granducali che risultano essere nipoti di un sovrano non passeranno lo status di membro di una famiglia regnante ai propri figli, mentre lo manterranno per i propri consorti.
Ogni eccezione a questa norma dovrà essere effettuata per volontà esclusiva del Granduca di Lituania tramite editto Araldico.

Della Nobiltà

Per i nobili non facenti parte della famiglia regnante ci si dovrà appellare nel seguente modo:
Sua/Vostra Grazia il/la Voivoda
Sua/Vostra Eccellenza il Conte/ la Contessa
Sua/Vostra Signoria il Castellano/ la Castellana
Ogni eccezione a questa norma dovrà essere effettuata per volontà esclusiva del Granduca di Lituania tramite editto Araldico.

Scritto e rattificato il 27 Settembre 1463
Trakaï

S.A.R Elena I Granduchessa di Lituania

Clugia
Admin

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 26.09.15

Vedi il profilo dell'utente http://granducatodilituania.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum